Beatificazione di Padre Marella e festa di S. Petronio

BOLOGNA – Domenica 4 ottobre, nella festa di San Petronio, alle 16 in Piazza Maggiore si terrà la beatificazione di don Olinto Marella. A presiedere il rito, a nome del Pontefice, sarà il cardinale Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi Angelo Becciu. Anche il cardinale Matteo Zuppi concelebrerà l’Eucaristia.

La partecipazione alla celebrazione, sia per il clero che per i fedeli, seguirà le norme di distanziameno sanitario e sarà possibile solo attraverso la registrazione al Portale iscrizioni sul sito dell’arcidiocesi (www.chiesadibolgna.it). Diversi gli appuntamenti previsti nelle prossime settimane e dedicati al prossimo Beato. Il 29 settembre alle 17.30 a Fico gli insegnanti incontreranno l’arcivescovo Matteo Zuppi e il dirigente dell’Ufficio scolastico regionale Stefano Versari, per un evento promosso dagli Uffici diocesani per l’Insegnamento della Religione cattolica e per la Pastorale scolastica.

Mirella D’Ascenzo, docente di Storia della Pedagogia all’Alma Mater presenterà il modello educativo innovatore di don Olinto. «Percorso sulle orme di Padre Marella» è invece il titolo dell’itinerario che ripercorrerà i luoghi della città che hanno segnato la vita e le opere di don Olinto. Tanti altri sono gli appuntamenti in fase di organizzazione, fra essi l’allestimento del Museo sulla vita e il valore del futuro beato in via Piana e l’uscita del film «La sorpresa» a lui dedicato. Su essi saranno pubblicate ulteriori informazioni nei mezzi di comunicazione diocesana e dall’Opera Marella.

 

Come partecipare alla beatificazione di Padre Marella e alla festa di San Petronio

Related Posts